sabato 28 maggio 2016

My Oh My


La differenza fra la poesia e la prosa sta nella sua essenzialità. Non ci vogliono mille parole, bastano due pennellate per evocare le emozioni in chi legge, o ascolta.
Le liriche delle canzoni non sono poesie, o almeno non lo sono spesso, perché hanno bisogno della musica per funzionare. Le liriche di Lou Reed talvolta sono poesie. Le liriche di Leonard Cohen sono poesie.
C'è una canzone d'amore bellissima che ha solo tre versi, ma racconta una storia completa. Persino il titolo è minimale: My Oh My.

Non è stato difficile amarti, non ho neppure dovuto provarci 
Ti ho accompagnata alla stazione, non ti ho mai chiesto il perché 
Tutti i ragazzi si sbracciano, cercano di farsi vedere da te 
Non è stato difficile amarti, non ho neppure dovuto provarci